08 Aprile 2019
dal Mondo

Il Vicepresidente dell'Italia chiede agli USA e UE un accordo per tagliare le tariffe automobilistiche.

L'Unione europea deve firmare al più presto un accordo con gli Stati Uniti per abbassare le tariffe sul settore automobilistico in difficoltà, ha detto il vice primo ministro italiano Luigi Di Maio.

"L'Europa deve firmare un accordo con gli Stati Uniti sull'automotive per abbassare presto alcune tariffe", ha detto Di Maio.

Di Maio ha detto che l'economia europea soffriva principalmente a causa del rallentamento economico della Germania, che a sua volta era trainato dalle tensioni commerciali degli Stati Uniti e cinesi e dai problemi del settore automobilistico.

"Non sto cercando alibi ma le esportazioni sono una cosa su cui possiamo lavorare per stimolare la crescita", ha affermato.