05 Maggio 2014
Europa

Azioni di Jaguar Land Rover per le conoscenze sull'alluminio con Mercedes e Audi

E' l'esatto contrario della sicurezza aziendale sui segreti industriali: Jaguar Land Rover vuole condividere tutto ciò che sa nell'assemblare il corpo delle automobili in alluminio.

E che ha fatto dell'impianto di assemblaggio a Solihull della Jaguar Land Rover in Inghilterra una frequente destinazione popolare per i dirigenti della produzione Audi, Mercedes - Benz, Ford e altri.

Perché la società è così felice di condividere le sue procedure brevettate? Perché spera che così facendo farà risparmiare dei soldi all'azienda nel lungo periodo.

Jaguar Land Rover vorrebbe che l'industria dovrebbe adottare norme per le materie prime e gli strumenti per assemblare i veicoli in alluminio. Tali norme dovrebbero tagliare i costi di produzione e, le modifiche non arriveranno finchè i grandi giocatori coinvolti non si accorderanno.

Mark White, capo specialista tecnico di Jaguar Land Rover per l'alluminio, dice che le case automobilistiche che producono veicoli in alluminio - Audi, Mercedes - Benz, Porsche e presto Ford - ciascuna utilizzano un sistema di produzione leggermente diverso che comprende vari tipi di alluminio e diversi rivetti, colla, robot e sistemi di misura.

Ad esempio, Jaguar Land Rover acquisterà 353 milioni di rivetti quest'anno per assemblare tutti i suoi veicoli in alluminio. Quando la produzione di alluminio per il Ford F -150 che avrà inizio in autunno, Ford farà un acquisto di ca 2 miliardi di rivetti all'anno, assemblando ogni F - 150 si useranno all'incirca lo stesso numero di rivetti come per una Range Rover in alluminio.

Per spingere l'idea di standard, Mr White, fa un sacco di complimenti.

"Mercedes - Benz è stata qui 4 mesi fa, e poi abbiamo contraccambiato la visita per vedere la loro classe S", ha detto White. "Sono stati molto colpiti da quello che hanno visto, ed hanno appreso un sacco di lavorazioni che facciamo a distanza. Audi, finora è stata qui due volte, e stiamo facendo un lavoro anche con loro. Sono andato a vedere la A8 e ho un invito aperto per vedere il Q7".

I dirigenti di produzione di alluminio della Ford hanno fatto troppe visite.

"Pensiamo che il solo modo di poter gestire un costo basso nella tecnologia di produzione dell'alluminio è quello di entrare in produzione di massa ", dice White. " Se si brevetta tutto, poi tutti gli altri cercheranno di trovare il modo per farlo da soli e non per tutti."

Ford ha rifiutato di commentare sulla condivisione con i concorrenti la tecnologia di produzione dell'alluminio che ha sviluppato per il nuovo modello F-150 per il 2015 con un corpo in alluminio. Ma Ford è comunque d'accordo in linea di principio con Jaguar Land Rover.

" Ford è convinto che certi standard di settore in grado di fornire grandi benefici in termini di costi, siano la qualità, efficienza e innovazione", ha detto Mrs Kristina Adamski , portavoce della Ford. Ma, poi ha aggiunto: "Ogni specifica procedura dovrebbe essere valutata caso per caso in relazione al cliente e ai vantaggi del prodotto".

Emmanuel Rosner, analista del settore di CLSA Americhe, stima che l'alluminio utilizzato per il F -150 costerà alla Ford almeno 750 dollari in più per unità rispetto al modello in acciaio 2014.

Sulla base di tale numero, con una produzione di circa 650.000 F- 150 ogni anno, il costo del materiale aggiunto per utilizzare l'alluminio sarà di 488 milioni di dollari in più.