20 Marzo 2017
Europa

Magna potrebbe aprire una fabbrica di automobili in Slovenia, con un EV Jaguar e BMW.

Il governo sloveno ha detto che Magna International ha presentato un piano per investire potenzialmente fino a 1,24 miliardi di euro ($ 1,3 miliardi), in Slovenia per aprire una fabbrica di automobili.

"L'obiettivo finale è la creazione di un impianto di auto del tutto funzionale in Slovenia con una capacità da 100.000 a 200.000 veicoli all'anno," il governo ha detto in una dichiarazione giovedi scorso.

Ha detto che l'investimento proposto sarebbe in quattro fasi, senza dare un intervallo di tempo o di qualsiasi indicazione di quando potrebbe essere presa la decisione finale di investimento.

Magna ha detto in gennaio che avrebbe costruito un nuovo impianto di verniciatura in Slovenia, con la creazione di circa 400 posti di lavoro. Un portavoce ha detto a Reuters che questo investimento era stato confermato, ma non ha commentato il resto del piano.

L'azienda canadese costruisce parti per la maggior parte delle case automobilistiche del mondo e, sotto contratto, costruisce anche veicoli BMW e Mercedes-Benz presso lo stabilimento di Magna Steyr in Austria.

Magna ha detto a dicembre che sta valutando la costruzione di un nuovo impianto in Europa in quanto la sua fabbrica austriaca è al limite delle capacità.

Il governo di centro-sinistra della Slovenia è desideroso di attrarre maggiori investimenti esteri per ridurre la disoccupazione e aumentare la crescita. Il governo ha detto che avrebbe fornito un totale di circa 25 milioni di euro di sostegno finanziario ai tre progetti del settore di investimento, tra cui quello di Magna. Ha assegnato 18,6 milioni di euro a Magna e 5,7 milioni di euro per l'azienda giapponese Yaskawa che produce apparecchiature elettriche, che sta costruendo una nuova fabbrica di robot nel paese.

Il governo ha anche annunciato 580.000 euro per una unità slovena di ingegneria britannica GKN per una nuova linea di produzione di parti di automobili di Mercedes e Volvo.

Magna attualmente costruisce la Mercedes classe G e la BMW Serie 5 in Austria, secondo l'Automotive News Europe Guida per impianti di assemblaggio europei.

Jaguar Land Rover ha firmato un contratto con Magna per costruire due veicoli in Austria e nel mese di novembre, il CEO Ralf Speth, ha detto ad Automotive News Europe che la società costruirà la sua prossima F Pace full-elettrica crossover con il produttore sotto contratto. Le vendite dell'EV sono in programma per la seconda metà del 2018.
Entro la fine dell'anno dovrebbero essere annunciati i piani di produzione per un altro modello JLR.