14 Novembre 2016

Tesla sta cercando siti dove costruire una fabbrica in europa l'anno prossimo.

Tesla Motor prevede di costruire una "gigafactory" in Europa per costruire le automobili e le batterie per alimentarle. Il produttore di auto elettriche darà inizio alla ricerca l'anno prossimo, ha detto una portavoce di Tesla all'Automotive Nuova Europa.

Secondo speculazioni dei media locali le scelte per la nuova fabbrica sono i Paesi Bassi, la Francia e la Spagna. Tesla non ha confermato nessuna preferenza.

Tesla ha già un impianto nei Paesi Bassi per l'assemblaggio finale per le versioni europee di automobili Tesla costruite nella fabbrica principale di Freemont / California.

Un sito spagnolo sta promuovendo il suo clima molto caldo se Tesla decidesse di replicare il tetto solare nel suo impianto di batterie negli Stati Uniti a Sparks, Nevada.

All'inizio di questa settimana Tesla ha detto di aver accettato di acquistare la robotica dalla Grohmann Engineering, azienda tedesca specializzata nella produzione automatizzata. La società sarà rinominata Tesla Grohmann Automation. In un comunicato Tesla ha detto che "contribuirà a rendere le nostre fabbriche più avanzate al mondo".

Grohmann ha lavorato con Tesla per oltre un anno su progetti chiave, tra cui l'imminente Model 3, primo modello per il mercato di massa di Tesla, che la casa automobilistica offrirà come berlina sportiva alimentata a batterie a prezzi accessibili.

Tesla ha detto che la nuova impresa svilupperà e costruirà sistemi di produzione automatizzati nella base di Grohmann a Pruem in Germania. Questo farà si che "produrrà miglioramenti esponenziali nella velocità e nella qualità della produzione, riducendo sensibilmente le spese in conto capitale necessarie per veicolo", ha detto.

Il CEO di Tesla, Elon Musk, ha annunciato il suo piano in una chiamata ad un investitore all'inizio di questa settimana. Un nuovo impianto europeo darebbe Tesla la capacità supplementare necessaria a far decollare la produzione per raggiungere l'obiettivo di Musk di costruire 500.000 veicoli l'anno entro il 2018. All'inizio di quest'anno Tesla ha detto che prevede di produrre da 80.000 a 90.000 vetture nel 2016.

Nel mese di maggio, Tesla ha detto che aveva 375.000 pre-ordini per il Modello 3. E in ottobre che la produzione dovrebbe iniziare alla fine del 2017 per la consegna nel 2018.

Tesla ha venduto 11.775 vetture in Europa nei primi nove mesi, in crescita del 7,6%, secondo i dati analisti di mercato JATO Dynamics. Le vendite complessive riguardavano 9.827 unità della berlina Model S e 1.902 unità del grande SUV modello X. A settembre le vendite di Tesla sono aumentate del 147% pari a 3.206, potenziate dal lancio del Modello X.