20 Settembre 2016
Europa

Nel 2018 Jaguar pronta a lanciare la E-Pace Crossover EV?

In Jaguar è ​​tutto pronto per saltare sul carro degli EV con la nuova versione completamente elettrica della F-Pace, che rischia di essere chiamata E-Pace.
Autocar ha riferito che sarà presentata entro la fine di quest'anno prima del lancio ufficiale previsto per circa 2.018.

La Jaguar E-Pace

Simile alla F-Pace, la nuova E-Pace avrà delle caratteristiche diverse tra cui una 'linea del tetto leggermente inferiore e uno stile ancora più dinamico. La nuova E-Pace sarà anche leggermente più piccola.

L'E-Pace è anche il primo prodotto basato sulla nuova piattaforma di Jaguar Land Rover EV, lanciato lo scorso anno. La piattaforma è sostanzialmente realizzata in alluminio e sarà anche alla base della nuova gamma di veicoli elettrici JLR, tra cui la Range Rover EV che uscirà presto.

Jaguar E-Pace ispirato dai veicoli Tesla?

Ulteriore resistenza e rigidità alla piattaforma sarebbe data dalla batteria agli ioni di litio sistemata lungo la parte inferiore, proprio come nei veicoli Tesla. La stessa disposizione garantisce anche che la maggior parte del peso è distribuito lungo la parte inferiore, permettendo così una maggiore stabilità del veicolo.

A fornire l'energia sarà una batteria di 70 kWh, anche se batterie di maggiore capacità per fornire per circa 280 a 300 miglia di serie non sono state escluse. Ci sarebbero due motori elettrici posizionati in cima agli assi anteriore e posteriore, rispettivamente, ognuno dei quali produce 114 e 195 CV.

Autocar ha inoltre rivelato che la trasmissione della potenza all'asse anteriore avverrà attraverso una singola trasmissione di velocità mentre le ruote posteriori otterranno la potenza attraverso un cambio ZF a due velocità. Il cambio ZF è la versione modificata dello stesso usato sulla BMW i8.

Jaguar E-Pace: potente, elegante e conveniente

Jaguar nel frattempo ha dichiarato di aver raggiunto un'ingegneria innovativa con la loro trasmissione elettrica al ponte (EAD) che a loro parere non solo durerà il 30% in più rispetto alle unità convenzionali, ma sono anche il 60% in meno da produrre. L'EAD JLR, dispone di alluminio avvolto da rame invece di tagliare i costi e non fa uso di rari magneti a terra.

Tuttavia, come detto da Electrek, non c'è alcuna conferma riguardo la E-Pace fornita di tecnologia auto-guida.