20 Settembre 2016
dal Mondo

Tesla Model S / Roadster 2, rumors di nuovi veicoli elettrici pronti per il lancio?

Tesla potrebbe avere le mani piene in questo momento di circa 400k prenotazioni ricevute con il modello 3, e ha dichiarato che non ha nuovi modelli all'orizzonte e curare nuove richieste future.

Modello Y

C'è il modello Y che sarà al modello X ciò che il modello 3 è al modello S. In poche parole, il prossimo modello Y avrà un prezzo inferiore rispetto al modello X e avrà una richiesta dal mercato di massa come il modello 3.

Detto questo, il probabile prezzo del modello Y potrebbe essere tra $ 40,000 e $ 45,000 prima che gli incentivi entrino in scena, ha riferito Automotive News. Basato sulla piattaforma Model 3, il nuovo modello Y avrà trazione AWD come standard e dovrebbe avere una percorrenza minima di circa 215 miglia.

Tuttavia, il nuovo SUV potrebbe non avere la famosa porta ad ala di gabbiano, che ha portato il modello X verso il successo immediato. Alcuni problemi di qualità insieme al costo di produzione sono le probabili ragioni che potrebbero far virare Tesla verso soluzioni più convenzionali. Tuttavia, il prima il modello Y potrà essere visto su strada nel 2019 / 2020.

Modello 3

Il Modello 3, in forma di prototipo, è stato lanciato, anche se questo non ha impedito a più di 370.000 persone provenienti da tutto il mondo a confermare i loro ordini per l'auto. E il motivo è ovvio, il prezzo di partenza di $ 35,000 prima degli incentivi è troppo buono per resistere ad una macchina che promette di diventare il mezzo più cool della città.

215 miglia e altre stregonerie tecnologiche come il pilota automatico, sono altri motivi per cui il Modello 3 è diventato un successo immediato, anche se Tesla non è ancora pronto con i modelli di produzione finale della vettura. Tesla promette che le consegne inizieranno intorno alla fine del 2017 anche se gli esperti ritengono che non saranno a piena produzione prima del 2019.

Tesla ha detto che sarebbe pronto ad iniziare a lavorare su un nuovo Roadster per sostituire quello che aveva lanciato nel 2008, ha sostenuto Business Insider. Tesla stava nascendo allora e anche la macchina è basata su alianti provenienti da Lotus. E ora che il contratto per gli alianti è esaurito, Tesla è di nuovo al tavolo da disegno per la seconda nuova generazione del Roadster. Per poter utilizzare la stessa piattaforma del Modello 3, Tesla ha dichiarato che il nuovo Roadster sarà più sottile e più veloce rispetto al suo predecessore, in grado di raggiungere 60 mph in 2,8 secondi.

Nel frattempo, Tesla ha dichiarato che il Modello S e il modello X saranno riprogettati rispettivamente nel 2020 e 2023.