17 Settembre 2015
Europa

Toyota sta decidendo sul progetto di una vettura sportiva con BMW quest'anno.

Toyota Motor Corp. e BMW Group decideranno entro la fine dell'anno sull'opportunità di sviluppare una comune architettura di macchina sportiva, hanno detto i dirigenti Toyota.

BMW e Toyota stanno collaborando sulla tecnologia delle celle a combustibile, componenti leggeri, e possibilmente da sviluppare congiuntamente le basi di una vettura sportiva.

Parlando a margine del salone dell'auto di Francoforte, Johan Van Zyl, capo delle operazioni europee di Toyota, ha detto che tutti e tre i progetti stanno procedendo bene.

"Sono tutti nei tempi previsti e in pista," ha detto Van Zyl.

Un portavoce della società ha aggiunto che una decisione sulla macchina sportiva, che riprodurranno veicoli separati per ogni marca, sarebbe stata fpresa a breve termine.

"Entro la fine dell'anno ci sarà l'approvazione o meno, ma ce la faremo", ha detto il portavoce. "L'intero studio prima che, da che tipo di piattaforma, su quale tipo di architettura, che stà procedendo abbastanza bene. Non abbiamo ancora deciso di dare il via libera al progetto, ma è in arrivo."

BMW Chief Financial Officer Friedrich Eichiner ha detto che la società era in trattative con Toyota circa l'intensificazione della collaborazione, ma non ha fornito dettagli. Van Zyl non ha voluto commentare la questione.

L'esecutivo di Toyota ha detto che le vendite della casa automobilistica in Europa probabilmente cederanno del 1-2% quest'anno sulla base del crollo del mercato russo. Si prevede un leggero aumento delle vendite europee nel prossimo anno, ma questo era troppo presto per quantificarlo.