25 Agosto 2014
dal Mondo

Elio Motors vuole rivoluzionare le strade con il veicolo a tre ruote.

Paul Elio, ex agente di cambio e tassista di New York City, sognava come un ragazzo che un giorno avrebbe creato una società denominata Elio Motors.

Dopo aver fatto questo sogno, sta ora cercando di cambiare il mondo dei pendolari.

Elio Motors spera di rivoluzionare il traffico sulle strade degli Stati Uniti con un piccolo veicolo a due posti che percorre 84 miglia per gallone con solo tre ruote. Il veicolo ha la stessa lunghezza di una Honda Fit, ma con la metà del peso. Con un prezzo di partenza di soli 6800 dollari, ma è anche meno della metà del costo.

La società con sede a Phoenix ha in programma di iniziare a produrre i veicoli il prossimo autunno in un ex stabilimento General Motors che si trova a Shreveport, Louisiana.

Più di 27.000 persone hanno già prenotato un veicolo. Elio spera di realizzare 250.000 vetture entro il 2016, che è vicino alla stessa quantità che Mazda vende attualmente negli Stati Uniti.

Dal momento che il veicolo ha tre ruote, due davanti e uno sul retro, è tecnicamente classificato come una moto dal governo degli Stati Uniti. Ma Elio Motors, fondatore Paul Elio dice che il veicolo ha tutte le caratteristiche di sicurezza di una macchina.

Le caratteristiche di sicurezza già confermate per l'Elio comprende: freni antibloccaggio, una gabbia di acciaio che avvolge gli occupanti, airbag anteriori e laterali. I driver, inoltre, non dovranno indossare il casco o ottenere una licenza moto.

Il sedile del conducente è posizionato al centro con il passeggero che si trova proprio dietro.

Secondo la società, ci vorrà un po 'ad abituarsi a questo sistema, insieme alla posizione di seduta bassa, dal momento che l'Elio è alto solo 54 centimetri.

L'Elio è un tre cilindri, 55 cv, motore 0,9 litri e una velocità massima di oltre 100 miglia all'ora. Si va da 0-60 in 9,6 secondi netti, secondo il sito web dell'azienda.

La società ha inoltre confermato che si ottiene una stima 84 mpg in autostrada e 49 mpg nella guida in città.

"Se si fa veramente 84 mpg e non si guida terribilmente, giustificherebbe i compromessi in dimensioni e comfort", dice Karl Brauer, un analista senior con Kelley Blue Book, secondo AP.

Elio venderà direttamente i veicoli nei propri negozi, non attraverso i rivenditori in franchising, come Tesla Motors. Essi sperano di aprire 60 negozi in importanti sedi metropolitane, e Elio Motors ha un accordo con la catena di riparazione auto Pep Boys a servizio dei veicoli.

La produzione dovrebbe cominciare nel terzo trimestre del 2015.