14 Giugno 2014
dal Mondo

Tesla potrebbe aprire una fabbrica in Europa.

Il CEO Elon Musk ha detto che Tesla Motors costruirà una fabbrica in Europa una volta che le vendite delle sue vetture raggiungeranno 160.000 unità all'anno nella regione.

Il produttore di auto elettriche americano prevede inoltre di aprire un centro europeo di ricerca e sviluppo nel Regno Unito "l'anno prossimo o quello dopo" e amplierà il suo impianto di assemblaggio finale a Tilburg, nei Paesi Bassi, dove le batterie vengono reinstallate di nuovo nei veicoli Tesla importati in Europa dagli Stati Uniti.

"Le mie aspirazioni per l'Europa sono quelle di vendere un numero paragonabile di automobili in Europa, come negli Stati Uniti", ha detto Musk a Automotive News Europe durante un evento a Londra per celebrare la consegna del primo modello S berlina nel Regno Unito.

Il Modello S Premium a cinque porte berlina è l'unico veicolo di Tesla. Le vendite in Europa di questo modello erano 3.467 unità nei primi quattro mesi, secondo i ricercatori di mercato della JATO Dynamics, rispetto alle 2.050 vendite negli Stati Uniti.

Musk ha detto che superate le 500.000 di vetture vendute, "avrebbe senso" avere una fabbrica in Europa e in Cina. Ha detto che le vendite di veicoli di Tesla dovrebbero probabilmente essere divise equamente tra Stati Uniti, Europa e Cina.

Nel mese di aprile, Musk ha detto in una conferenza a Pechino che Tesla probabilmente stabilirà la produzione locale in Cina nei prossimi 3-4 anni, consentendo alla società di vendere auto a prezzi più convenienti, evitando il 25% di tasse per l'importazione in Cina.

Attualmente, Tesla costruisce il modello S a Fremont, in California, in una fabbrica precedentemente nota come la New United Motor Manufacturing, Inc. (NUMMI), una joint venture tra General Motors e Toyota.

Alla manifestazione di Londra, Musk ha detto che si aspetta che il Regno Unito superi la Norvegia come il più grande mercato di Tesla in Europa. Il Modello S nel Regno Unito parte da £ 49.900 (€ 61.770, $ 83.249) e viene venduto dai soli concessionari del Regno Unito della società nel centro commerciale Westfield di Londra.

Musk si aspetta il lancio del nuovo SUV elettrico Modello X negli Stati Uniti nel secondo trimestre del prossimo anno, e iniziare le consegne europee alla fine del prossimo anno. Tesla poi debutterà con una vettura elettrica entry-level, Musk ha detto che sarà del 20% più piccola rispetto al modello S. Probabilmente inizierà con un prezzo di £ 25.000 (€ 31.000) e la vendita è prevista fra tre anni.