11 Marzo 2019
dal Mondo

Porsche aumenta la produzione della Taycan.

Porsche aumenterà la produzione della Taycan dopo che più di 20.000 potenziali acquirenti si sono registrati per acquistare la prima auto elettrica del marchio, coprendo l'intera produzione annuale inizialmente destinata alla berlina a quattro porte.

"L'enorme interesse per la Taycan dimostra che i nostri clienti e i nostri fan sono altrettanto entusiasti del primo veicolo elettrico Porsche", ha detto venerdì il direttore vendite Detlev von Platen. "Abbiamo quindi aumentato le nostre capacità produttive."

La Taycan sarà presentata a settembre con una fascia di prezzo compresa tra il Cayenne SUV da 74.800 euro (83.866 $) e la Panamera coupé da 97.800 euro per competere con la Model S. di Tesla. L'auto fa parte di un'ondata di nuovi modelli da Jaguar, Mercedes-Benz e Audi che sfideranno la leadership delle auto elettriche di Tesla.

Porsche è il marchio più redditizio della Volkswagen AG e il suo successo è vitale per il gruppo per spingere la spinta più aggressiva del settore verso i veicoli elettrici. VW ha stanziato circa 40 miliardi di euro per le auto elettriche e connesse e ha come obiettivo 50 modelli alimentati a batteria entro il 2025. Per aiutare i clienti con le ricariche, Porsche sta installando caricabatterie veloci presso i suoi concessionari negli Stati Uniti e in Europa che permetteranno una ricarica veloce della Taycan fino a 100 chilometri (62 miglia) in quattro minuti. La portata complessiva dell'auto con una singola carica è di 500 chilometri.

La produzione programmata del modello di 20.000 veicoli all'anno si basa su un sistema a due turni presso il sito principale di Porsche a Stoccarda, in Germania, e può essere ampliato, se necessario, il capo della produzione Albrecht Reimold ha detto ai giornalisti lo scorso anno. Porsche ha anche confermato di recente che offrirà una versione completamente elettrica del suo SUV più venduto, il Macan.

Gli acquirenti interessati alla Taycan sono tenuti a effettuare un acconto di 2.500 euro in Europa per la registrazione.