09 Luglio 2018
Europa

PSA sta per avviare un nuovo car sharing EV a Parigi entro la fine dell'anno.

Il Gruppo PSA lancerà un programma di "car sharing" gratuito a Parigi nell'ultimo trimestre del 2018. Consentirà ai conducenti di prendere un veicolo elettrico in un luogo e lasciarlo altrove in città, ha detto il produttore automobilistico in una dichiarazione .

PSA ha detto che prevede di avere inizialmente circa 500 auto elettriche Peugeot e Citroen disponibili nella capitale francese.

Il mese scorso Parigi e altri governi locali hanno annullato il loro contratto con il servizio di car sharing Autolib, che ha iniziato le operazioni nel 2011.

La mossa è arrivata dopo che l'operatore di Autolib, Bollorè, prevedeva perdite per un totale di 300 milioni di euro nei prossimi cinque anni e ha chiesto ai contribuenti di raccogliere molti dei costi. Gli utenti si sono lamentati anche delle auto sporche e mal gestite.

Bollorè, gruppo francese, produce anche 4.000 minicar elettriche di Autolib.

Il fallimento di Autolib è stato un duro colpo per il sindaco di Parigi Anne Hidalgo, che ha cercato di affrontare l'inquinamento atmosferico incoraggiando le persone a utilizzare auto elettriche anziché benzina e diesel.