22 Aprile 2014
dal Mondo

Daimler conferma che il nuovo impianto di Pechino ha una potenziale capacità di costruire 350.000 auto Mercedes

Hubertus Troska, il capo di Daimler China nella foto, presenta la classe C a passo lungo al Salone di Pechino.

Daimler può espandere la capacità produttiva presso lo stabilimento di Pechino a 350.000 veicoli l'anno, se la richiesta del cliente lo richiede, ha dichiarato Rene Reif, il capo della produzione a Beijing Benz Automotive.

Daimler sta rinnovando la linea di produzione per il modello specifico a passo lungo Mercedes Classe C, una nuova auto su misura per la Cina.

La fabbrica costruita nel 2013 ad oggi arriva a 120.000 vetture Mercedes-Benz, e attualment vengono prodotti i modelli clase C e le berline classe E, presto verrà aggiunto il SUV compatto GLA.

Reif ha detto che entro la fine del 2014, la capacità produttiva a Pechino sarà di circa 140.000 vetture.

La spinta in Cina fa parte del piano di espansione globale di Daimler che coinvolge la produzione della nuova classe C negli Stati Uniti, Cina e Sud Africa, dopo l'avvio della produzione del modello a Brema, in Germania, quest'anno.

Hubertus Troska, il capo di Daimler China nella foto, presenta la classe C a passo lungo al Salone di Pechino.

Daimler può espandere la capacità produttiva presso lo stabilimento di Pechino a 350.000 veicoli l'anno, se la richiesta del cliente lo richiede, ha dichiarato Rene Reif, il capo della produzione a Beijing Benz Automotive.

Daimler sta rinnovando la linea di produzione per il modello specifico a passo lungo Mercedes Classe C, una nuova auto su misura per la Cina.

La fabbrica costruita nel 2013 ad oggi arriva a 120.000 vetture Mercedes-Benz, e attualment vengono prodotti i modelli clase C e le berline classe E, presto verrà aggiunto il SUV compatto GLA.

Reif ha detto che entro la fine del 2014, la capacità produttiva a Pechino sarà di circa 140.000 vetture.

La spinta in Cina fa parte del piano di espansione globale di Daimler che coinvolge la produzione della nuova classe C negli Stati Uniti, Cina e Sud Africa, dopo l'avvio della produzione del modello a Brema, in Germania, quest'anno.