12 Dicembre 2016

La competitor di Tesla, la NextEV arriverà in Europa dopo il lancio americano.

La società cinese specialista in veicoli elettrici, NextEV, ha per obiettivo gli USA come primo mercato estero del suo rivale Tesla con il Model X, ha detto il co-fondatore della NextEV Jack Cheng, in occasione del lancio della prima vettura stradale della società.

NextEV ha costruito la sua conoscenza EV nel campionato di veicoli elettrici della Formula E. Ora prevede di vendere vetture stradali con il marchio NIO.

Il primo è l'EP9, una supercar elettrica a due posti da 1.342 CV che costa $ 1.2 milioni. Il senior director del design David Hilton, lo ha descritto come un "ponte" tra un'auto da corsa ed il prossimo SUV, pronto alla fine del prossimo anno.

"L'idea non era pratica, ma con contenuti da record ed un aspetto fantastico," ha detto Hilton al momento del lancio a novembre dell'EP9.

L'EP9 ha una velocità massima di 313 km orari (195 mph) con una percorrenza di 427 km (265 miglia). Si accelera da 0 a 200 in 7,1 secondi, il che rende quest'auto elettrica la più veloce del mondo, dice NextEV.

Il SUV avrà una batteria di 70 kilowatt-ora per 531 km (330 miglia), valutato sul ciclo europeo più generoso, ha detto Cheng. Ha descritto la performance come "buono come o meglio di Tesla / Modello X, ma più economico."

"Sarà posizionato tra Audi e BMW, ma con un prezzo Toyota", ha detto Cheng.

Le vendite negli Stati Uniti inizieranno a fine 2018 o all'inizio del 2019, ha detto mentre per il successivo EV, il SUV, non ha dato una data per il lancio europeo, dicendo solo che arriverà dopo l'introduzione negli Stati Uniti.

NextEV è il frutto di William Li, che ha fatto fortuna in parte attraverso un portale online che fornisce up-to-date i prezzi per i concessionari di automobili in Cina. Ha intenzione di fare un successo con NIO, fornendo un eccellente servizio ai clienti, qualcosa che Tesla non è stato in grado di fare in Cina.

"Ho una Tesla. Mi ci sono voluti tre mesi per installare un caricabatterie a casa", ha detto ai giornalisti in occasione del lancio di Londra. Il SUV sarà costruito in Cina, in collaborazione con la casa automobilistica cinese JAC Motors.

NextEV aveva impiegato l'ex presidente di Ford Europa Martin Leach come suo co-presidente prima di morire nel mese di novembre.